Musiche di Grand Theft Auto V

La musica per il 2013 di azione-avventura videogioco Grand Theft Auto V , sviluppato da Rockstar North e pubblicato da Rockstar Games , è stata composta da The Alchemist , Oh No e Tangerine Dream in collaborazione con Woody Jackson. Il gioco è il primo ingresso nel Grand Theft Auto serie di fare uso di una colonna sonora originale. In collaborazione tra loro, i musicisti hanno prodotto oltre venti ore di musica che segna le missioni del gioco. Alcune delle opere prodotte dai musicisti durante lo sviluppo del giocoha influenzato alcune delle missioni di gioco e ha dato l’ispirazione per un ulteriore sviluppo del punteggio. Grand Theft Auto V ha anche una radio in-game che può sintonizzarsi su quindici stazioni che riproducono oltre 241 brani di musica con licenza, oltre a due stazioni radio talk. I compositori della colonna sonora volevano accompagnare la musica con licenza, invece di sminuirla.

La musica del gioco è stata pubblicata su tre colonne sonore ufficiali: La musica di Grand Theft Auto V , rilasciata insieme al lancio iniziale del gioco, consiste di tre volumi che comprendono lo spartito e le selezioni dalla radio di gioco; The Cinematographic Score – GTA 5 , un album elettronico pubblicato a marzo 2014, comprende brani composti e prodotti dal fondatore di Tangerine Dream Edgar Froese ; e Welcome to Los Santos , rilasciato con la versione Microsoft Windows del gioco, contiene brani della stazione radio „The Lab“ prodotta da The Alchemist e Oh No. La ricezione critica delle colonne sonore è stata positiva, poiché i recensori hanno ritenuto che la musica collegata in modo appropriato con il gameplay.

Produzione e composizione

Grand Theft Auto V è il primo gioco della serie ad utilizzare un punteggio originale. [1] Il supervisore musicale Ivan Pavlovich ha riassunto l’idea del punteggio originale come „scoraggiante“, perché non aveva precedenti per ungioco Grand Theft Auto . [2] Come la maggior parte delle voci precedenti, il gioco utilizza anche brani musicali con licenza forniti da una radio in-game. Pavlovich sperava che il punteggio originale avrebbe migliorato l’uso della musica con licenza, senza nulla togliere. [3] Ha inoltre notato l’equilibrio tra il „sottotesto ambientale e le tensioni“ dello score e l’azione sullo schermo del gioco. [4] Per lavorare sulla colonna sonora, Rockstar ha ingaggiato The Alchemist , Oh No eTangerine Dreamcon Woody Jackson, che aveva già lavorato in Red Dead Redemption , LA Noire e Max Payne 3 ‚ musica s. [5] Il team di produttori ha collaborato per diversi anni per creare più di venti ore di musica che ha segnato sia le missioni del gioco sia il gameplay dinamico in tutte le modalità per giocatore singolo e multiplayer . [6] [7]

All’inizio dello sviluppo del gioco , il gruppo musicale è stato mostrato in una build iniziale prima di iniziare a lavorare sul punteggio. Il loro lavoro è stato per lo più completo successivamente in fase di sviluppo, ma hanno continuato a comporre fino a quando la sua costruzione definitiva è stata presentata per la produzione. Edgar Froese , membro fondatore di Tangerine Dream, inizialmente rifiutò l’offerta di produrre musica per un videogioco. Dopo essere stato portato in studio e aver mostrato il gioco, è rimasto colpito dalla sua dimensione e dalla sua natura cinematografica, e ha cambiato idea. I primi otto mesi di lavoro di Froese sullo spartito hanno prodotto 62 ore di musica. [2] Ha registrato con Tangerine Dream in Austria, ma ulteriori lavori sono stati condotti nello studio di Jackson negli Stati Uniti, che The Alchemist e Oh No hanno usato allo stesso modo. [3]

Flying Lotus (a sinistra), Nate Williams e Stephen Pope di Wavves (in alto a destra), e DJ Pooh (in basso a destra), in uno studio di registrazione, lavorando su Grand Theft Auto V ‚ musica s

Il ruolo iniziale di Jackson era quello di fornire un punteggio per le missioni di Trevor, e ha preso influenza da artisti come The Mars Volta e Queens of the Stone Age . Quando ha appreso che la squadra si sarebbe impegnata a vicenda, ha espresso la preoccupazione che il prodotto finito potesse essere sconnesso. Dopo aver condiviso il suo lavoro con il team, è rimasto particolarmente colpito dai contributi di Froese. „Edgar ha evoluto la musica, trasformata in un’altra cosa“, ha detto Jackson. [2] Froese aveva interpolato suoni funk con influenze hip-hop di Jackson . Froese e Jackson hanno quindi inviato il loro lavoro tra The Alchemist e Oh No, che ha assaggiato pesantementeesso. L’alchimista ha opinato: „Stavamo campionando, prendendo una forma da un pezzo qui, un pezzo da lì … Abbiamo montato le cose, le abbiamo tagliate, messe a punto, poi abbiamo scelto le tracce che funzionavano e tutti sono entrati e messi a strati“. [2] DJ Shadow ha poi unito le creazioni della squadra e le ha abbinate al gameplay. [2] Pavlovich ha considerato „come rendere l’hip-hop e il rock non suonano come se fossero strumentali di canzoni alla radio, ma piuttosto qualcosa di unico per il punteggio“ una sfida. [4]

Pavlovich ha scoperto che, mentre Rockstar assegnava le missioni della squadra per scrivere musica, alcune delle loro creazioni casuali influenzarono altre missioni e suscitarono ispirazione per un ulteriore sviluppo del punteggio. Ha discusso un sistema „a base di gambo“ utilizzato per rendere la musica adatta ai fattori di gioco dinamici in cui il team avrebbe composto la musica per sottolineare i risultati che i giocatori potrebbero ottenere subito dopo aver completato le missioni. [2] Ciascuno di questi stemmi, rifletteva Froese, comprendeva fino a 62 file WAV di cinque minuti , che furono inviati a Pavlovich a New York. „Ha poi creato, in modo molto professionale, un mix down per ciascuno degli otto steli necessari per una missione e ha inviato il materiale agli altri artisti coinvolti“, ha spiegato Froese. [4]Oh No ha attinto dalle scene del gioco per rendere il suo lavoro percepito contestualmente pertinente all’azione sullo schermo. L’introduzione iconografica di Los Santos all’inizio del gioco, ad esempio, lo ha ispirato a „creare una piacevole atmosfera della West Coast che incarnava“ la città. [4] Fornì corni, chitarre elettriche e basso e parti di percussioni per adattarsi alle scene dell’inseguimento della macchina. „Volevamo che tutto desse il giusto tono“, ha spiegato. [4]

Il team di Rockstar voleva sincronizzare la rappresentazione del mondo di gioco della California con le stazioni radio con tracce di licenza che trasmettevano un’appropriata „sensazione di cali“. [2] Pavlovich notò che la saturazioneculturale della musica pop di Los Angeles richiedeva la stazione FM Non-Stop-Pop; ha detto che „la prima volta che scendi da un aereo a Los Angeles e senti la radio e il pop filtra fuori … lo volevamo, ti collega davvero al mondo“. [2] Si sentiva che una maggiore discernimento è stato richiesto per le scelte musicali licenza che in Grand Theft Auto IV per Grand Theft Auto V ‚ musica s svolge un ruolo fondamentale nel generare un’atmosfera californiano. [2]La musica „riflette l’ambiente in cui è ambientato il gioco“, ha affermato. [3] Inizialmente, il team pianificò di autorizzare oltre 900 tracce per la radio, ma raffinarono il numero a 241. [2] Le tracce sono condivise tra quindici stazioni, con due stazioni di talk-back addizionali [7] e una stazione radio per file audio personalizzati sulla versione PC. [8] Alcune tracce sono state scritte appositamente per il gioco, come il rapper e il produttore Flying Lotus , il lavoro originale composto per la stazione FlyLo FM che ospita. [7]Pavlovich ha notato come la squadra avrebbe prima sviluppato un’idea di come suonerebbe ogni stazione, e quindi selezionare un DJ per abbinare il genere della stazione, come ad esempio Kenny Loggins che ospita la classica stazione rock di Los Santos Rock Radio. [2] Sentiva che trovare un equilibrio tra la radio e il punteggio era un processo meticoloso, e citava uno scenario in cui i giocatori guidavano verso un obiettivo della missione mentre ascoltavano la radio, con il punteggio che prendeva il sopravvento quando i giocatori lasciavano il veicolo e proceduto alla fase successiva della missione. [3]

Colonne sonore

La musica di Grand Theft Auto V 

La musica di Grand Theft Auto V è stata distribuita in formato digitale il 24 settembre 2013 in tre volumi, inclusa una colonna sonora originale composta per il gioco, oltre a selezioni di brani concessi in licenza per la radio di gioco. La versione retail della colonna sonora è stata rilasciata il 9 dicembre 2014 per CD e vinile . [10]

Nel contesto del gioco, The Music of Grand Theft Auto V è stato ben accolto. Jim Sterling di Destructoid ha considerato „impeccabile“ il sound design del gioco, elogiando la colonna sonora. [11] Lo staff di Edge ha scritto che la musica con licenza „arricchisce il già notevole senso dello spazio di Los Santos“ e ha considerato che lo spartito originale migliorava l’atmosfera del gameplay, [12] notando retrospettivamente

„… è solo nel rivedere le missioni di GTAV che arrivi ad apprezzare la complessità e la potenza della partitura dinamica [di Rockstar], i cui ritmi fanno così tanto per raggiungere l’antico videogame che punta a creare la sensazione di suonare un film.“ [13]

Anche Carolyn Petit di GameSpot pensava che il punteggio „prestasse alle missioni un sapore più cinematografico“ [14], mentre Jeff Gerstmann di Giant Bomb affermava che il punteggio contribuiva a migliorare la tensione drammatica durante le missioni. [15] Keza MacDonald di IGN ha commentato che la musica con licenza è stata selezionata bene, e ha convenuto che il punteggio originale „costruisce tensione“ sulle missioni. [16] Alex Young di Consequence of Sound considerava la colonna sonora „dinamica a dir poco“, elogiando la musica per la sua appropriazione all’interno del gameplay. Ha concluso che il team ha „creato [e] una miscela divertente di gusti musicali con cui tutti possono entrare in gioco“.Tshepo Mokoena di The Guardian ha ritenuto la colonna sonora „inaccessibile alla moda a punti, ma abbastanza varia“. [18] L’album ha raggiunto la posizione 11 sulla Billboard ‚ s Top Soundtracks grafici nella settimana del 12 ottobre 2013. [19]

† Tutte le canzoni scritte e composte dai Tangerine Dream , Woody Jackson, The Alchemist e Oh No . Tutti i brani sono stati sovrapposti, mixati e arrangiati da DJ Shadow partendo dalla partitura interattiva originale del gioco.

The Cinematographic Score – GTA 5 

The Cinematographic Score – GTA 5 è stato rilasciato il 24 marzo 2014, limitato a 2000 copie. L’album è stato composto e prodotto dal fondatore di Tangerine Dream Edgar Froese , mentre sua moglie Bianca Acquaye ha fornito la copertina e ha lavorato come produttore esecutivo. [20] Froese accettato di lavorare sul gioco, nonostante la sua avversione per il mezzo, incuriosito da Grand Theft Auto V ‚ filosofia s di ‚lavorare contro l’establishment‘, descrivendolo come ‚un gioco sociale‘. [21]

Benvenuto a Los Santos 

Benvenuti a Los Santos (noto anche come The Alchemist e Oh No Present Welcome to Los Santos ) è stato incluso con laversione Microsoft Windows di Grand Theft Auto V , che è stato rilasciato il 14 aprile 2015. L’album è stato messo in un gioco immaginario stazione radio chiamata „The Lab“ per adattarsi al resto della musica in-game. Una versione retail dell’album è stata rilasciata il 21 aprile tramite Mass Appeal Records . [22] David Jeffries di AllMusic ha ritenuto che l’album „catturasse l’emozione di lanciare il quadrante della radio nel gioco“. [23] Pitchfork MediaClayton Purdom ha elogiato la varietà di artisti e generi dell’album, definendolo „musica che sboccia fuori da un club in cui si suppone che vogliano entrare“. [24] Andrew Matson di NPR ha parlato positivamente della maggior parte delle tracce dell’album, anche se ha ritenuto che alcuni erano „non considerati, e … non ha mai avuto un risultato“. [25] L’album ha raggiunto la posizione 18 e 41 sulla Billboard ‚ s Top colonne sonore e R & B Album grafici, rispettivamente, nella settimana del 9 maggio 2015. [26] [27]