Trevor Philips

Trevor Philips è un personaggio di fantasia in Grand Theft Auto V , un videogioco in Grand Theft Auto serie fatta da Rockstar Games . Appare come uno dei tre protagonisti principali, accanto a Michael De Santa e Franklin Clinton . È interpretato dall’attore Steven Ogg , che ha fornito la voce e il motion capture per il personaggio.

L’aspetto di Trevor basato su Rockstar sull’aspetto fisico di Ogg, mentre la sua personalità è stata ispirata da Charles Bronson . Il coautore di Grand Theft Auto V Dan Houser hadescritto Trevor come puramente guidato dal desiderio e dal risentimento. Per rendere i giocatori premurosi del personaggio, i designer hanno dato al personaggio più emozioni. A Trevor viene mostrato di interessarsi veramente delle persone a lui molto vicine, nonostante le sue azioni psicotiche.

Trevor è considerato uno dei personaggi più controversi nella storia dei videogiochi. L’attenzione generale data a Trevor dalla critica e dai giocatori è stata per la maggior parte molto positiva, anche se alcuni recensori hanno ritenuto che la sua personalità violenta e le sue azioni abbiano influenzato negativamente la narrativa del gioco. Il suo design e la sua personalità hanno tratto paragoni con altri influenti videogiochi e personaggi cinematografici. Molti recensori hanno definito Trevor un personaggio simpatico e credibile, e ha ritenuto di essere uno dei pochi protagonisti della serie di Grand Theft Auto che eseguirà volentieri azioni di giocatori popolari, come omicidi e violenze.

Carattere

Il coautore di Grand Theft Auto V Dan Houser ha spiegato che Trevor „è apparso [Rockstar] praticamente dal nulla come l’incarnazione di un’altra parte della criminalità […] Se Michael doveva essere l’idea di qualche versione del controllo criminale […] E il ragazzo che non l’ha fatto? “ [1] In seguito descrisse Trevor come „la persona che è guidata puramente dal desiderio, dal risentimento, da nessun pensiero per il futuro di qualsiasi tipo, completamente id invece che guidato dall’ego „. Ha dichiarato che Trevor „uccide senza rimorso, come un vero psicopatico, ma molto sentimentale per le giuste ragioni quando gli si addice“. [2]

Rockstar attinse gli archetipi del protagonista del gioco durante la sceneggiatura dei personaggi; Trevor è stato considerato per incarnare la pazzia. Houser ha detto che la squadra ha caratterizzato Michael e Trevor come giustapposizione l’uno dell’altro. Ha detto: „Michael è come il criminale che vuole dividere in compartimenti ed essere un bravo ragazzo alcune volte e Trevor è il maniaco che non è un ipocrita“. Ha detto che avere tre personaggi principali avrebbe aiutato a spostare la trama del gioco in un territorio più originale rispetto ai suoi predecessori, che tradizionalmente seguivano un singolo protagonista che saliva tra le file di un criminale mondo sotterraneo. [3] In Grand Theft Auto V , Steven Oggritratta Trevor. Durante il processo di audizione iniziale, Ogg ha notato una chimica sul set tra lui e Ned Luke (che interpretava Michael), che si sentiva aiutato a garantire loro i ruoli. [4] Ogg ha detto: „Quando [Luca] ed io siamo andati nella stanza insieme abbiamo subito avuto qualcosa“. [5] Mentre gli attori sapevano che le loro audizioni erano per Rockstar Games, è stato quando hanno firmato i contratti che hanno appreso che sarebbero stati coinvolti in un titolo Grand Theft Auto . [6] Ogg sentiva che la caratterizzazione di Trevor si era evoluta nel tempo. Ha detto: „Le sfumature e i tratti caratteriali che hanno iniziato ad apparire – la sua camminata, il suo modo di parlare, le sue reazioni, hanno sicuramente informato il suo sviluppo nel corso del gioco“. [5]

Gli attori hanno iniziato a lavorare sul gioco nel 2010. [6] Le loro esibizioni sono state per lo più registrate utilizzando la tecnologia di motion capture . [7] Il dialogo per le scene con personaggi seduti nei veicoli è stato registrato negli studi. Poiché gli attori hanno registrato i loro dialoghi e movimenti sul set, hanno considerato che le loro esibizioni non erano diverse da quelle dei ruoli cinematografici o televisivi. Il loro dialogo è stato sceneggiato in modo tale da non consentire agli attori di pubblicizzare ; tuttavia a volte hanno apportato piccole modifiche alla performance con l’approvazione degli amministratori. [8]

Attributi

Trevor è raffigurato come un sociopatico in GTA V . È implacabile e uccide facilmente senza rimorso. Tuttavia, è onesto su tutto e raramente mostra ipocrisia, cosa che spesso fa notare in altri. Sembra essere molto insicuro di essere cresciuto in Canada e si offende per le persone che si fanno beffe del suo accento. [9] Nonostante le sue azioni sociopatiche, Trevor è molto emotivo; sembra preoccuparsi delle persone molto vicine a lui e può essere veramente leale con loro. Queste persone includono sua madre, [10] Ashley Butler , [11] Patricia Madrazo, [12] Maude, [13] Michael De Santa e i suoi figli Tracey[14] e Jimmy , Lamar Davis , Ron, Lester, Wade e Franklin Clinton . Tuttavia, gli altri personaggi considerano Trevor pericolosamente instabile; Durante il prologo, Michael porta Trevor in una trappola dove dovrebbe essere ucciso e ucciso, e in seguito implora Franklin di difendere la pazzia se viene mai arrestato con Trevor. È implicito che la conoscenza e l’estensione dei crimini di Trevor, la convinzione che la depravazione di Trevor sia aumentata senza che nessuno lo tenga sotto controllo e il suo silenzio sull’argomento pesa pesantemente sulla coscienza di Michael.

Nel ritrarre Trevor, Ogg cita la descrizione di Tom Hardy del criminale inglese Charles Bronson nel biopic del 2008 Bronson come una forte influenza stilistica sulla sua interpretazione di Trevor. [15] Ogg rifletteva che mentre Trevor incarna l‘ archetipo antieroe violento e psicopatico di Grand Theft Auto , voleva che i giocatori simpatizzassero con la storia di Trevor. „Per suscitare altre emozioni è stato difficile, ed è stata la sfida più grande ed è qualcosa che ha significato molto per me“, ha detto Ogg. [6]

Apparizioni

Grand Theft Auto V 

Articolo principale: Grand Theft Auto V

Trevor è canadese, nato appena a nord del confine degli Stati Uniti. È cresciuto con un padre fisicamente violento e una madre emotivamente violenta. [10] Trevor aveva un fratello, Ryan, che morì prima degli eventi del gioco. Il padre di Trevor lo ha abbandonato in un centro commerciale, che in seguito ha bruciato per rappresaglia. Suo padre morì quando Trevor aveva 10 anni. Questa educazione combinata al violento temperamento di Trevor portò Trevor a essere gravemente sconvolto, portando a numerosi scontri a scuola, incluso un assalto a un insegnante. Trevor amava gli aerei, e ad un certo punto entrò nell’esercito come pilota, [16] [17] ma fu rapidamente costretto ad andarsene dopo essere stato rimproverato in una valutazione psicologica. [18]Successivamente, Trevor ha commesso crimini, il primo è stato un piccolo furto che lo ha portato in prigione per sei mesi (tuttavia, a causa del buon comportamento, era fuori in quattro). [19] Continuò i suoi modi criminali, incluso usare le sue abilità di pilotaggio per diventare un contrabbandiere. Alla fine, Trevor incontrò Michael Townley e entrambi si resero conto che volevano guadagnare soldi eseguendo grandi rapine , ed entrambi gli uomini ottennero successo nel farlo. Tuttavia, la loro collaborazione iniziò a sforzarsi dopo che Michael sposò una spogliarellista di nome Amanda e avviò una famiglia con lei. [18]

Durante uno dei loro colpi con il loro reciproco complice Brad Snider, Michael e Brad vengono uccisi dalla polizia mentre Trevor fugge, e crede che Michael sia morto e Brad sia stato mandato in prigione. [20] Trevor si stabilisce infine a Sandy Shores, nella contea di Blaine, dove fonda una piccola impresa criminale [a] che contrabbanda armi e produce metanfetamina , che spera diventerà un grande impero. A causa dei furiosi problemi di abbandono , Trevor si circonda di due amici fedeli che ha rapito e fatto il lavaggio del cervello dalle loro vite precedenti [21] chiamati „nervosi“ Ron Jakowski e Wade Hebert. Trevor entra anche in una difficile tregua con i suoi concorrenti a Sandy Shores, tra cui The Lost Motorcycle Club guidato daJohnny Klebitz , [11] la banda di Varrios Los Aztecas, [22] e O’Neil Brothers. [23]

Nove anni dopo la fatale rapina, Trevor scopre che Michael ha finto la sua morte, ed è così spaventato e infuriato che rompe la tregua e uccide la maggior parte della sua competizione in uno scoppio di violenza, una striscia mortale che continua quando un potenziale gioco cambia trattare con la triade cade attraverso. [23] Guida a Los Santos, rilevando l’appartamento e rovinando la vita del cugino di Wade, Floyd, e si riunisce con Michael, che ora ha assunto il nome di „De Santa“. Dopo che Michael ha presentato Trevor a Franklin Clinton, i due eseguono di nuovo gli heist, questa volta incluso Franklin. [24] Trevor è determinato a rubare qualsiasi cosa custodita da Merryweather Security Consulting, una società di sicurezza privata che non gli piace, [25]ma spesso fallisce. Dopo non essere pagato per un lavoro, Trevor rapisce Patricia, la moglie del boss Martin Madrazo. [26] A causa della sua natura materna gentile e dei suoi problemi di abbandono, Trevor si innamora di lei e la restituisce solo dopo molte richieste da parte di Michael. [27] Tuttavia, i due rimangono in contatto fino alla fine della partita. [28]

Trevor alla fine scopre che Michael ha messo lui e Brad in su, e che Brad non è in prigione ma sepolto nella finta tomba di Michael. Questo porta a Trevor giurare di uccidere Michael, ma ha bisogno di lui vivo per un ultimo colpo. [29] Quando quella rapina ha successo, Trevor è così contento che alza il voto di morte ma detesta ancora Michael. [30] Verso la fine del gioco, a Franklin viene data una scelta: uccidere Trevor, uccidere Michael, o lasciarli vivere e affrontare i loro nemici. Se quest’ultimo viene scelto, Trevor uccide l’agente del Federal Investigation Bureau (FIB) Steve Haines, prima di catturare Weston e ucciderlo accanto a Michael e Franklin. Trevor considera ancora Michael il suo amico, anche se un amico che odia, che Michael accetta. [31]Se viene scelta la seconda opzione, Trevor termina tutti i contatti con Franklin e dice di stare alla larga da lui dopo aver scoperto la morte di Michael. [32]Se viene scelta la prima opzione, Franklin incontra Trevor, prima di seguirlo con Michael in un impianto petrolifero. Quando Trevor si schianta contro un serbatoio di petrolio, facendosi coprire di petrolio, Franklin o Michael sparano all’olio, facendo scoppiare Trevor e uccidendolo. [33] Se Trevor e Michael vengono risparmiati, continuano a trascorrere del tempo insieme a Franklin, durante il quale Trevor ammette alla fine che ha reagito in modo eccessivo dopo aver appreso la verità su Brad, e si riferisce a se stesso e Michael come amici. [28]

Grand Theft Auto Online 

Trevor appare come un personaggio principale di Grand Theft Auto V , la modalità multiplayer online di Grand Theft Auto V . Fornisce missioni al personaggio del giocatore una volta raggiunto il livello 13; dopo che il giocatore ha rubato il laboratorio di metanfetamine di Trevor , [34] Trevor chiede loro di completare i lavori per lui per risolvere il problema. [35] I lavori che Trevor richiede in genere consistono nel rubare droghe da gruppi rivali, in particolare il Lost Motorcycle Club, mentre uccidono i concessionari. [36] La narrazione di Grand Theft Auto Online è ambientata diversi mesi prima degli eventi della storia a giocatore singolo. [37]

Impatto culturale

Ricezione

Personaggio di Trevor è stata accolta con un feedback generalmente positivo a seguito del rilascio di Grand Theft Auto V . Edge ha individuato Trevor come l’emergere dei tre protagonisti, che dovevano alla sua personalità volubile. [38] Come Edge , Caroline Petit di GameSpot considera Trevor „un essere umano veramente orribile, terrificante e psicotico – e un personaggio terrificante“. [39] Tom Bramwell di Eurogamer , tuttavia, sentiva che Trevor indeboliva gli altri personaggi perché era un antieroe sensazionalista „superficiale e poco convincente“, e che „le sue buffonate deragliavano [la narrativa]“ e oscuravano lo sviluppo del personaggio di Michael e Franklin.Joystiq ha trovato tutti e tre i personaggi improbabili nella misura in cui hanno avuto un effetto alienante sulla storia, sottolineando che „anche se ogni personaggio ha una motivazione valida per il suo viaggio, è difficile volere che abbiano successo“. Sentiva anche che l’ambivalenza tra Trevor e Michael era un dispositivo stanco per la conclusione della storia in quanto divenne un „ciclo apparentemente infinito“ di conflitto tra di loro. [40] [41]

Lucas Sullivan di GamesRadar ha elogiato Trevor per essere stato il primo personaggio della serie a „dare un senso“. Ha dichiarato che, al loro primo playthrough di un gioco Grand Theft Auto , la maggior parte dei giocatori „ha catturato alcuni schlub poveri, poi ha iniziato a fare 90 miglia all’ora sul marciapiede, falciando i civili“, invece di giocare pacificamente. „L’esistenza di Trevor non è un commento su nessun gruppo di persone – è solo la prima corrispondenza logica con il modo in cui le persone hanno giocato ai giochi GTA negli ultimi dieci anni“, ha detto. Sullivan ha concluso che Trevor è uno dei pochi protagonisti della Grand Theft Auto a compiere volentieri azioni di giocatori popolari, come omicidi e violenze. [42]Trevor è stato paragonato a molti altri personaggi nei videogiochi e nei film. Calvin Khan di IGN rispetto Trevor a Heath Ledger s‘ Joker nel film del 2008 The Dark Knight . Khan ritiene che Trevor sia l’unico personaggio di Grand Theft Auto Vnon provando a fingere il suo personaggio, affermando „Trevor sa perfettamente che è un mostro ma non gli importa. Gli piace creare infelicità e danno, vive per esso e lo abbraccia e, proprio come il Joker di Heath Ledger, esiste solo per l’anarchia non adulterata „. Sentiva anche che l’unico ragionamento di Trevor per ferire la gente e incasinare tutto intorno a lui è semplicemente perché è troppo divertente non farlo. Khan ha concluso dicendo che è chiaro che il mondo attraverso gli occhi di Trevor è già completamente distrutto e non vede alcun danno nel complicarlo ancora, da qui la ragione delle azioni di Trevor. [43]

Trevor ha vinto il 7 ° Annual Cody Awards di Cheat Code Central come „Miglior personaggio maschile“ ed è stato candidato a vari altri premi. [44] Tra questi spike VGX 2013 per „Character of the Year“, vinto da Lutece Twins di BioShock Infinite , vincitore del premio  Game of the Year“ dell’Hardcore Gamer 2013 per „Miglior nuovo personaggio“, vinto da The Last of Us “ s Ellie e Destructoid ’s Best of 2013 per „Best Character“, vinta anche dai Lutece Twins. [45] [46] [47] Steven Ogg è stato anche nominato per il suo lavoro come Trevor in Spike VGX 2013 come „Miglior attore vocale“, vinto da Troy Baker ,Video Game Awards 2013 per „Best Performer“, vinto anche da Troy Bakere dalla decima edizione del British Academy Video Games Awards per „Performer“, vinto da Ashley Johnson . [45] [48] [49]

Controversie

La missione „By the Book“ di Grand Theft Auto V è stata criticata per la sua rappresentazione della tortura . Nella missione, Trevor interroga un uomo di nome Ferdinand Kerimov (chiamato Mr. K) per informazioni su un sospetto fuggitivo azerbaigiano che rappresenta una minaccia per il FIB (la versione del gioco dell’FBI). Trevor usa l’equipaggiamento di tortura sull’uomo sobrio, che i giocatori selezionano da un tavolo. Una volta che il signor K fornisce la FIB con le informazioni, Trevor viene invitato a ucciderlo, ma invece lo guida all’aeroporto, offrendogli l’opportunità di scappare. Durante la guida di Kerimov, Trevor monologa l’inefficacia della tortura, sottolineando la disponibilità di Kerimov a fornire al FIB le informazioni senza essere torturato, ed esprimendo che la tortura viene usata come un gioco di potere „per affermarsi“. [50]

I revisori hanno affermato che mentre la missione fungeva da commento politico sull’uso della tortura da parte del governo degli Stati Uniti , il suo uso della tortura era di pessimo gusto. Petit di GameSpot sentiva che collocare la scena della tortura nel contesto del monologo creava un’ipocrisia nella funzione della missione come dispositivo di commento, [39] e MacDonald di IGN sentiva che „spingeva i confini del gusto“. [51] In un editoriale, Bramwell discusso se il commento politico è stato oscurato dal contenuto violento, confrontando la missione di Call of Duty: Modern Warfare 2 ‚ ’s No Russian ‚ polemiche. Ha considerato la sequenza priva di contesto sufficiente a giustificare la sua violenza e ha riassunto la sua funzione come „[52] Il deputato laburista Keith Vaz ha espresso preoccupazione per il fatto che i giocatori minorenni potrebbero essere esposti alla missione. [53] Keith Best of Freedom from Torture ha detto che il gioco di ruolo del torturatore ha „superato una linea“. [54] Tom Chick difese la sequenza delle torture e scrisse che, a differenza della missione „No Russian“ o del film del 2012 Zero Dark Thirty , il commento politico di fondo sulla tortura in „By the Book“ richiedeva il contenuto violento. [55]